venerdì 7 ottobre 2016

LdL - Luoghi segreti

... e luoghi proibiti...

Ma pur sempre Luoghi da Leggere!



Siamo passati per CucinaPoltronaBiblioteca, Balcone, Natura e Treno.
Siamo entrati e usciti, ci siamo fermati e rimessi in moto; ora ci prendiamo una piccola pausa in quei luoghi dove possiamo (e vogliamo!) essere davvero soli!

illustrazione di Rebecca Evans

Chi di voi non legge in bagno?
Dai, non credo proprio a chi dice di non averlo mai fatto.
Tutti amiamo leggere seduti sul wc, per poco o a lungo; è una sensazione di relax e solitudine, è quel momento in cui sei quasi certo che non sarai disturbato (in caso contrario, meglio chiudersi a chiave!) e puoi rilassarti completamente.
In questo luogo proibito (agli altri) puoi sentirti al sicuro, nascosto e invisibile... che avventura!

illustrazione di Kentaro Hisa

Sempre in bagno c'è chi ama leggere pigramente steso in una vasca calda di bolle e profumi.
Personalmente non ho mai rischiato di inumidire i miei libri, ma è un'esperienza da provare...
Si amplifica l'atmosfera rilassante e ovattata dello stare (soli!) in compagnia di una bella storia e qualche candela.

illustrazione di Erin McGuire

Ciò che amo dei luoghi segreti e proibiti è che sono solo tuoi.
Sei in intimità con te stessa, irraggiungibile; tu puoi vedere all'esterno ma nessuno vede te; e la connessione con il contenuto della tua lettura è totale.
Tutto è dentro e il fuori si annulla.

illustrazione di JunYan

Bagno o soffitta o qualsiasi luogo che ci può accogliere silenzioso, quello è un luogo proibito.
Quando leggiamo lì ci corre un lieve brivido lungo la schiena, perché ci sentiamo avvolti dal mistero...
Un segreto che solo noi possiamo comprendere e svelare.

Quali sono i tuoi luoghi segreti, ti va di raccontarmelo?


immagine di Rekunenko Valentin 

Nessun commento: